Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Gli svizzeri sono chiamati oggi ad esprimersi su tre temi a livello federale: l'iniziativa popolare sull'abolizione del servizio militare obbligatorio, la revisione della legge sulle epidemie e la revisione della legge sul lavoro, che liberalizza gli orari di apertura dei negozi annessi alle stazioni di servizio.

Secondo i sondaggi sembra profilarsi un no all'abolizione del servizio obbligatorio e un sì alla revisione sulle epidemie. Sul terzo tema in votazione si dovranno molto probabilmente attendere i dati degli ultimi cantoni per conosce l'esito definitivo.

La votazione sulle stazioni di servizio avrà valore di test per le future liberalizzazioni. La destra spera di togliere un ostacolo amministrativo e ripetere il successo del 2005 sulle aperture domenicali dei negozi alle stazioni ferroviarie. La sinistra, che ha lanciato il referendum, denuncia una tendenza pericolosa.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS