Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il principale oleodotto per l'export yemenita è stato sabotato, causando l'interruzione del flusso del greggio.

"Elementi sovversivi hanno fatto esplodere l'oleodotto", riferisce un responsabile dell'ente statale Safer che gestisce l'impianto, precisando che l'attacco ha scatenato un vasto incendio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS