Navigation

Zurigo: 300 donne manifestano in vista dell'8 marzo

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2010 - 18:56
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Circa 300 donne hanno partecipato questo pomeriggio nel centro di Zurigo a una manifestazione in vista della Giornata internazionale delle donne che si tiene l'8 marzo. Hanno in particolare protestato contro gli attacchi all'aborto legale, contro le riduzioni delle rendite e il lavoro precario.
Nonostante molti progressi, anche i Svizzera vi sono motivi sufficienti per scendere in strada, hanno affermato in un comunicato le promotrici della manifestazione. Essa si è conclusa con una dichiarazione di lotta alle discriminazioni, simboleggiata dal lancio di uova marce contro il sessismo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?