Navigation

Zurigo: casinò, gruppo Escor presenta domanda concessione

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 dicembre 2010 - 19:09
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Casino Zürich AG, una filiale della società friburghese Escor, ha presentato oggi una domanda di concessione per una casa da gioco a Zurigo. La struttura, che beneficerebbe di una concessione A, sorgerebbe nella ex sede della Borsa, ha indicato Escor.
Un'altra domanda per Zurigo è stata recentemente depositata presso la Commissione federale delle case da gioco (CFCG) dalla società Swiss Casinos. Il progetto prevede investimenti per 80 milioni di franchi e la creazione di oltre 200 impieghi. Swiss Casinos intende trasformare uno stabile situato a due passi dalla Bahnhofstrasse.
Escor ha parallelamente deciso di vendere alla società Sunset Casino AG il progetto per una casa da gioco di tipo B nella regione di Neuchâtel. Il gruppo friburghese intende concentrare le sue attività in modo da ottenere concessioni di tipo A, si legge in una nota.
Nel marzo scorso il Consiglio federale aveva deciso di concedere due nuove licenze: una di tipo A per Zurigo e l'altra di tipo B per Neuchâtel. La decisione in merito del Consiglio federale è attesa per la metà del 2011.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.