Navigation

A Ginevra colloqui costruttivi

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2010 - 20:17
(Keystone-ATS)

GINEVRA - Le discussioni sul nucleare iraniano tra Teheran e le Sei potenze del gruppo 5+1, cominciate stamane a Ginevra dopo 14 mesi di interruzione, riprenderanno domani dopo una prima giornata di colloqui, ha affermato una fonte svizzera.
I colloqui sono stati "costruttivi" e hanno fatto registrare "qualche passo in avanti", ha detto all'agenzia francese Afp un membro della delegazione di Teheran dopo la conclusione della prima giornata.
fonte. L'incontro vede di fronte il capo della delegazione iraniana, il negoziatore Said Jalili, l'Alta rappresentante della politica estera dell'Ue Catherine Ashton e rappresentanti dei Paesi del gruppo dei 5+1 ( i cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell'Onu - Usa, Russia, Cina, Gb e Francia - più la Germania).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.