Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

AARBURG AG - Ha provocato una vasta operazione di polizia una finta bomba trovata ieri in una vettura parcheggiata davanti ad una carrozzeria di Aarburg, nel canton Argovia, nelle vicinanze di un centro per richiedenti l'asilo. Il pacco sospetto, che conteneva un orologio e fili elettrici, è stato distrutto. La polizia è ora alla ricerca dei responsabili.
In seguito al ritrovamento la zona è stata transennata. Dieci persone che si trovavano nel centro per richiedenti l'asilo sono state portate in una vicina palestra. All'operazione hanno preso parte agenti della polizia di Zofingen, il corpo pompieri di Aarburg e gli specialisti della polizia scientifica di Zurigo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS