Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

MONTE CARASSO - AET ha chiuso l'esercizio 2009 con risultati soddisfacenti e in linea col preventivo. Complice la crisi economica su scala mondiale, il consumo di energia elettrica in Ticino ha registrato una leggera flessione (-1,2% rispetto al 2008) in controtendenza rispetto all'evoluzione degli ultimi decenni, ha fatto sapere l'azienda elettrica in una nota odierna.
Il fatturato lordo si è attestato a 1,433 miliardi di franchi (17% in più rispetto al 2008). L'utile operativo si è attestato a 48 milioni (-17% sul 2008). AET propone di destinare allo Stato 3,2 milioni di franchi sotto forma di interessi sul capitale di dotazione, rispettivamente 10 milioni quale partecipazione all'utile.

SDA-ATS