Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

KABUL - Settanta talebani sono stati uccisi oggi in un raid aereo della Nato nella provincia sud-orientale di Paktia. Lo ha reso noto il portavoce provinciale, Roohullah Samoon.
Citato dall'agenzia di stampa Pajhwok, Samoon ha indicato che i velivoli della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf, sotto comando Nato) hanno preso di mira prima di mezzogiorno un nascondiglio dei talebani a Dadam, nel distretto di Syed Karam.
Ma Zabihullah Mujahid, portavoce dei talebani, ha ammesso la morte di solo quattro militanti ed il ferimento di altri due.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS