Navigation

Afghanistan: catturato comandante talebano in Helmand

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 marzo 2011 - 09:08
(Keystone-ATS)

Un comandante dei talebani afghani è stato catturato ieri sera nella provincia meridionale di Helmand. Lo riferisce oggi Tolo Tv, citando un comunicato dell'ufficio stampa del governo provinciale.

L'arresto del comandante, chiamato Mullah Ghafar, è avvenuto durante un'operazione delle forze militari afghane nella zona di Lashkargah, capoluogo della provincia.

Le autorità locali, precisa l'emittente, lo ritengono responsabile della progettazione di numerosi attacchi, soprattutto con l'uso dei micidiali ordigni di fabbricazione artigianale conosciuti come "ied".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?