Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un comandante dei talebani afghani è stato catturato ieri sera nella provincia meridionale di Helmand. Lo riferisce oggi Tolo Tv, citando un comunicato dell'ufficio stampa del governo provinciale.

L'arresto del comandante, chiamato Mullah Ghafar, è avvenuto durante un'operazione delle forze militari afghane nella zona di Lashkargah, capoluogo della provincia.

Le autorità locali, precisa l'emittente, lo ritengono responsabile della progettazione di numerosi attacchi, soprattutto con l'uso dei micidiali ordigni di fabbricazione artigianale conosciuti come "ied".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS