Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I talebani hanno colpito oggi per l'ennesima volta la città di Kandahar, diventata doloroso simbolo del decennale conflitto afghano, investendo con un commando di cinque kamikaze il quartier generale della polizia ed ingaggiando con le forze di sicurezza locali e della Nato uno scontro a fuoco durato ore che ha causato almeno 23 morti, quasi tutti agenti, ed una cinquantina di feriti, molti civili.

Questo mentre a Kabul un tribunale, costituito dalla Corte suprema ed appoggiato dal presidente della repubblica Hamid Karzai, faceva tremare il mondo politico annunciando di aver deciso di interrogare 83 neoeletti sospettati di essere arrivati alla Wolesi Jirga (Camera bassa) attraverso brogli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS