Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Secondo quanto riporta oggi il Wall Street Journal, gli Stati Uniti hanno intenzione di inviare in Afghanistan altri 1.400 marines in vista della primavera quando si prevede che i combattimenti si faranno più intensi.
"Il battaglione dei marines potrebbe cominciare ad arrivare sul posto già dalla metà di gennaio. Le forze verranno dispiegate principalmente nel sud, intorno a Kandahar, dove gli Stati Uniti stanno concentrando le loro truppe da diversi mesi", scrive il giornale citando fonti ufficiali anonime.
Il presidente Barack Obama ha confermato il mese scorso l'intenzione di avviare il ritiro dall'Afghanistan a partire da luglio di quest'anno per arrivare ad affidare la sicurezza del Paese alle autorità afghane nel 2014.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS