Navigation

AG: coppia rapinata in camera da letto in piena notte

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2010 - 16:03
(Keystone-ATS)

OESCHGEN AG - Brutta avventura per una coppia di coniugi di Oeschgen, nel canton Argovia: due individui, col volto coperto e armati di pistola, sono penetrati in piena notte nella loro camera da letto, costringendoli ad aprire una cassaforte in cui erano stati riposti gioielli e alcune migliaia di franchi in contanti.
Prima di fuggire i rapinatori hanno legato le loro vittime, che sono comunque riuscite a liberarsi e a dare l'allarme. La coppia ha un figlio di quattro anni, che dormiva nella sua cameretta e non si è accorto di nulla. I malviventi, secondo quanto riferito dalla polizia, parlavano italiano e inglese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo