Navigation

Algeria: riprese proteste dopo preghiera venerdì

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 gennaio 2011 - 16:48
(Keystone-ATS)

ALGERI - Nuovi scontri sono esplosi questo pomeriggio, subito dopo la tradizionale preghiera del venerdì, nel centro di Tizi Ouzou, capoluogo della Cabilia, e in alcuni quartieri alla periferia di Algeri. Decine di giovani, scrive El Watan Online, hanno bloccato il centro della città berbera e eretto barricate con cassonetti e blocchi di cemento.
La polizia in tenuta anti sommossa sta tentando di disperdere i manifestanti. Alla periferia orientale della capitale si segnalano nuovi incidenti in diversi quartieri.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.