Navigation

Ambiente: 28 mila firme per protezione biodiversità

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 dicembre 2010 - 16:13
(Keystone-ATS)

BERNA - Più soldi e personale specializzato per la tutela della biodiversità: è quanto chiede una petizione, sottoscritta da 28'000 persone, sostenuta da Pro Natura, dall'Associazione svizzera per la protezione degli uccelli, dal WWF e da altre organizzazioni ambientaliste.
I promotori della petizione, in occasione dell'anno internazionale della biodiversità che volge ormai al termine, invitano le autorità federali ad intraprendere passi concreti. Le risorse finanziarie a favore dei 6000 biotopi svizzeri sono insufficienti e vanno quindi aumentate. Investire oggi, si legge in un comunicato, significa evitare costi nel prossimo futuro. Le firme sono state raccolte nell'arco di cinque mesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?