Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

VARESE - La Squadra Mobile di Varese, in collaborazione con la Guardia di Finanza, ha arrestato una banda di cinque persone che mediante siti internet appositamente creati, pubblicizzava l'offerta di incontri sessuali a pagamento con avvenenti ragazze escort, incontri che però non avvenivano.
L'operazione della forze dell'ordine è stata denonminata "Carro di Buoi". I clienti, ritenendo veritiera la proposta, pagavano consistenti somme di denaro a titolo di acconto, per una prestazione sessuale che poi non si realizzava, poichè agli appuntamenti concordati non si presentava nessuno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS