Navigation

Asilo: Confederazione e Cantoni per procedura più rapida

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 novembre 2011 - 20:16
(Keystone-ATS)

Confederazione e Cantoni voglio accelerare la procedura di esame delle richieste di asilo. È quanto è emerso dalla Conferenza dei direttori cantonali di giustizia e polizia (CCDGP), riunita oggi nel capoluogo giurassiano Delémont.

La ministra di giustizia Simonetta Sommaruga e la presidente della CCDGP Karin Keller-Sutter hanno sottolineato che "c'è unità di intenti" sulla necessità di accorciare i tempi.

La consigliera federale ha annunciato che un programma d'urgenza in materia di accoglienza sarà presto sottoposto ai cantoni. Sommaruga non ha voluto fornire dettagli prima che gli ambienti interessati si siano espressi in merito.

Una eccellente collaborazione internazionale, in particolare con gli stati firmatari degli accordi di Dublino, è di fondamentale importanza, ha detto la consigliera federale. La Svizzera sta infatti registrando un aumento delle richieste di asilo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?