Navigation

Assemblea PLR: Svizzera ha bisogno di rimettersi in forma, Pelli

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 agosto 2011 - 14:10
(Keystone-ATS)

La Svizzera ha bisogno di un po' di fitness per tornare in forma: lo ha affermato stamane il presidente del Partito liberale radicale (PLR) Fulvio Pelli a Losanna nel discorso di apertura dell'ultima assembla dei delegati prima delle elezioni federali di quest'autunno. Proprio in vista dell'importante appuntamento elettorale, Pelli si è detto categoricamente contrario a ogni aumento degli oneri sociali.

Dal canto suo il consigliere federale Johann Schneider-Ammann, secondo cui quello del franco forte non è un problema temporaneo, ha annunciato un probabile aumento della disoccupazione in Svizzera. Il 2011 - ha affermato - sarà più difficile del previsto: "le sfide sono enormi".

Per il capo del Dipartimento federale dell'economia (DFE) è importante rafforzare la competitività della Svizzera, continuare sulla via della ricerca e dell'innovazione, evitare l'isolazionismo, combattere la burocrazia e difendere la flessibilità del mercato del lavoro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?