Navigation

Attacchi Oslo: condanne da ogni parte

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 luglio 2011 - 20:24
(Keystone-ATS)

"Il terrorismo non riuscirà mai a cambiare i nostri valori. L'Europa è unita nella sua lotta contro atti terroristici di ogni tipo". Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo, il polacco Jerzy Buzek, commentando l'attentato in Norvegia. Condanne vengono espresse da ogni parte.

Gli Stati Uniti condannano "l'odioso" attentato di Oslo, afferma il Dipartimento di Stato. "Condanniamo questi atti di violenza odiosi. Siamo vicini alle vittime e alle loro famiglie e abbiamo contattato il governo norvegese per portare le nostre condoglianze"

Una ferma condanna è giunta anche dal presidente della Commissione europea, Josè Manuel Barroso. "Un attacco di tale portata arriva inaspettato in una città notoriamente associata all'idea di pace come Oslo ed esprimo le mie condoglianze al Primo Ministro Jens Stoltenberg e ai norvegesi", ha affermato Barroso.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?