Navigation

Aumentano i pannelli solari in Svizzera

Il mercato fotovoltaico in Svizzera nel 2019 è cresciuto del 20%. KEYSTONE/VALENTIN FLAURAUD sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 14 luglio 2020 - 10:37
(Keystone-ATS)

Il mercato fotovoltaico in Svizzera nel 2019 è cresciuto del 20%, o di 332 Megawatt. I nuovi pannelli solari installati coprono una superficie pari a 310 campi da calcio. In totale, vengono forniti 2,5 Gigawatt, pari al 3,8% del fabbisogno.

In questa maniera la quota di mercato dell'energia solare è aumentata di 0,4 punti percentuali, si legge in un comunicato odierno dell'organizzazione di settore Swissolar. Per raggiungere gli obiettivi della Confederazione in vista del 2050, bisognerà aumentare di 20 volte gli impianti fotovoltaici presenti in Svizzera.

La crescita ha riguardato tutte le taglie delle centrali solari, con una grandezza media di 22,5 Kilowatt (kW), in aumento rispetto ai 19,4 kW del 2018. La capacità di stoccaggio delle batterie ha visto dal canto suo un incremento del 40%, con una media di 13,5 Kilowattora, contro i 9,1 dell'anno precedente.

In calo invece le vendite di impianti solari termoelettrici, con un -34%. Il motivo è da ricercarsi nel dominio delle pompe di calore nelle costruzioni nuove: nel solo 2019 ne sono state installate 24'000, con un incremento del 9% su base annua. La combinazione di questo sistema con il fotovoltaico è tecnicamente più semplice rispetto all'unione con il termoelettrico.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.