Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una automobilista svizzera coinvolta ieri in un grave incidente stradale nella galleria stradale dell'Arlberg, la più lunga dell'Austria, è morta all'ospedale di Innsbruck per le ferite riportate. Lo ha indicato oggi la polizia.

Per cause non ancora note la vettura della donna, poco prima dell'uscita dal portale est, si è spostata verso la corsia di contromano, urtando prima un camion tedesco e poi un'auto italiana. Il conducente del mezzo pesante, cercando di evitare l'impatto, è andato a sua volta a scontrarsi frontalmente contro un altro autocarro, ed è morto sul posto. Gravi ferite ha riportato anche il secondo camionista, mentre lesioni più leggere sono state subite da altre due persone coinvolte nelle collisioni.

L'incidente ha causato la prolungata chiusura del traforo. Il tunnel dell'Arlberg collega il Voralberg al Tirolo ed è lungo 13'972 metri. Per percorrerlo si paga un pedaggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS