Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'esplosione delle contestazioni in Egitto e Tunisia deve servire di "lezione" per i regimi autoritari di altri Paesi. Lo ha detto stamani il segretario generale dell'Onu, Ban Ki-moon.

"I dirigenti dovrebbero sempre preoccuparsi dei bisogni della gente e se i diritti umani non sono correttamente rispettati", ha detto il segretario delle Nazioni Unite a margine della conferenza sulla sicurezza in corso a Monaco.

"Prima che questo genere di aspirazioni e desideri si trasformino in manifestazioni di massa, credo che i dirigenti dovrebbero prestarci maggiore attenzione", ha aggiunto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS