Navigation

Banche UE: nuovi stress test nel 2011, forse in febbraio

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 novembre 2010 - 12:35
(Keystone-ATS)

BRUXELLES - Nuovi stress test in arrivo per le banche europee, la cui resistenza sarà messa alla prova nel corso del 2011, molto probabilmente - secondo quanto si apprende da fonti comunitarie - nel mese di febbraio.
La conferma che gli istituti di credito del Vecchio Continente saranno nuovamente mesi sotto esame, dopo i discussi stress test dello scorso luglio, arriva da Jonathan Faull, responsabile della Direzione mercato interno e servizi finanziari della Commissione europea: "bisogna ricominciare con queste prove - ha affermato - e ce ne saranno delle altre nel corso del prossimo anno".
Faull ha quindi spiegato come si tratterà di test molto più severi rispetto a quelli precedenti. Test che si terranno anche in base ai nuovi requisiti patrimoniali fissati nell'accordo di Basilea 3.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?