Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un 57enne tedesco è stato fermato lo scorso 18 febbraio dalle Guardie di confine mentre cercava di introdurre 205 chili di qat - pianta classificata come droga - dalla Francia alla Svizzera attraverso la dogana di Biel-Benken (BL). L'uomo è stato posto in detenzione preventiva.

Nell'intero 2010 nella regione di Basilea sono stati sequestrati 710 chili di qat, mentre nel 2009 erano stati 500 chili, si legge in un comunicato odierno dell'Amministrazione federale delle dogane (AFD).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS