Navigation

Basilese Evolva intende rilevare la californiana Abunda

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 aprile 2011 - 12:09
(Keystone-ATS)

Evolva mira ad acquisire l'impresa californiana Abunda Nutrition, specializzata negli additivi alimentari. Le due società collaborano già dal 2009 nel campo dello sviluppo del dolcificante naturale Stevia.

La società basilese offre 25 milioni di proprie azioni, il cui corso in chiusura ieri in borsa era di 1,62 franchi. Al termine dell'operazione il 12,9% del capitale di Evolva dovrebbe cambiare proprietà.

Gli attuali proprietari di Abunda - ossia le due società d'investimento malaysiane MLSCF e MTDC - otterranno, a patto che determinati obiettivi siano raggiunti, 12 milioni di azioni supplementari nei 19 mesi successivi alla firma del contratto e una somma in denaro entro tre anni.

La transazione deve ancora essere approvata dall'assemblea generale di Evolva, che dovrà esprimersi in particolare sul necessario aumento del capitale.

Anche al termine dell'acquisizione, la società con sede a Reinach (BL) disporrà di liquidità sufficienti fino al termine del 2012.

Evolva, che ripone molte speranze nell'edulcorante, ha subito una perdita di 23,3 milioni di franchi nel 2010, su un giro d'affari di 18,6 milioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?