Navigation

Batterio killer: Germania; sospetti su ristorante Lubecca

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2011 - 20:20
(Keystone-ATS)

Un ristorante di Lubecca, nello Schleswig-Holstein (Nord), il Land tedesco con il maggior numero di vittime di E. coli (5), potrebbe essere la chiave per risalire alla fonte dell'epidemia che ha già provocato 19 morti in Germania e una in Svezia.

Secondo quanto scrive oggi il quotidiano locale Luebecker Nachrichten, finora 17 persone che hanno visitato il ristorante hanno contratto l'infezione legata al ceppo Ehec del batterio killer.

La pista del ristornate di Lubecca non è dimostrata, ha detto tuttavia Christian Seyfert, il portavoce del ministero dello Schleswig-Holstein per la protezione dei consumatori.

Le informazioni di stampa non sono "avvalorate dai fatti", ha commentato Seyfert riferendosi all'articolo pubblicato dal quotidiano di Lubecca.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.