Navigation

BE: a fuoco casa plurifamigliare a Bienne, 41 persone all'ospedale

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 febbraio 2011 - 11:52
(Keystone-ATS)

Quarantuno persone, fra cui nove bambini, hanno dovuto essere portate all'ospedale dopo un incendio scoppiato la scorsa notte in una casa multifamigliare di Brügg, presso Bienne. La polizia non ha potuto precisare se ci fossero dei feriti o solo persone intossicate dal fumo.

Le fiamme sono partite dal sottosuolo dello stabile. Le cause del sinistro e l'ammontare dei danni non sono ancora noti, ha detto all'ATS la portavoce della polizia bernese Daniela Sigrist.

Per domare l'incendio sono intervenuti in forze polizia e pompieri, avvertiti poco dopo l'una di notte. Lo stabile è stato evacuato di tutti i suoi 60 inquilini, molti dei quali poi ospitati in una vicina palestra.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.