Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Quarantuno persone, fra cui nove bambini, hanno dovuto essere portate all'ospedale dopo un incendio scoppiato la scorsa notte in una casa multifamigliare di Brügg, presso Bienne. La polizia non ha potuto precisare se ci fossero dei feriti o solo persone intossicate dal fumo.

Le fiamme sono partite dal sottosuolo dello stabile. Le cause del sinistro e l'ammontare dei danni non sono ancora noti, ha detto all'ATS la portavoce della polizia bernese Daniela Sigrist.

Per domare l'incendio sono intervenuti in forze polizia e pompieri, avvertiti poco dopo l'una di notte. Lo stabile è stato evacuato di tutti i suoi 60 inquilini, molti dei quali poi ospitati in una vicina palestra.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS