Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una donna di 90 anni e probabilmente i suoi due figli di circa 70 sono stati trovati morti ieri sera a Niederbipp, località dell'Alta Argovia bernese, a metà strada fra Olten e Soletta. I cadaveri presentavano fori di arma da fuoco; la polizia ha trovato due pistole che sarebbero servite per la tragedia, originata apparentemente da una lite per questioni di eredità.

I cadaveri erano in una vecchia casa agricola, con commercio annesso: uno nell'officina al piano terreno, gli altri due al primo piano dell'abitazione. Che si tratti di membri di una stessa famiglia lo dicono i vicini di casa, ma la polizia cantonale non ha voluto esprimersi né in merito a ciò né sulle voci che la tragedia sia legata a motivi di eredità

L'allarme è stato dato intorno alle 19.30, quando qualcuno è entrato nell'immobile scoprendo un cadavere al pianterreno. Subito sono giunti sul posto ambulanze e auto degli agenti, ma ormai tutto si era consumato. I corpi sono stati trasferiti all'istituto di medicina legale di Berna e sarà l'autopsia a fornire risposte alle domande degli inquirenti. Potrebbe trattarsi di omicidio-suicidio o di una sparatoria intervenuta tra i tre, data la presenza delle pistole. Formalmente i cadaveri non sono stati neppure identificati.

Stando a informazioni riportate dal sito online "20 Minuten" e raccolte presso vicini delle vittime, uno dei presunti figli aveva avuto in passato problemi con l'Ufficio esecuzione e fallimenti, per un'attività commerciale andata a male e faceva molto affidamento sull'eredità della anziana madre, cui avrebbe già sottratto varie proprietà falsificando documenti e ponendola sotto forte pressione. "Nessuno voleva avere a che fare con lui - ha raccontato un vicino di casa -, costruiva, faceva finestre e perfino un garage senza alcun permesso".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS