Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La banca privata zurighese Bellevue Group, specializzata nella gestione patrimoniale, è tornata nelle cifre nere: nel primo semestre l'istituto ha infatti realizzato un utile di 8 milioni di franchi, a fronte della perdita di 53,5 milioni subita nella prima metà del 2011.

L'utile ante imposte si è attestato a 9,5 milioni, dopo il "rosso" di 10,5 milioni del primo semestre 2011. Misure di ristrutturazione hanno peraltro permesso di ridurre i costi del personale e le spese generali del 16%, a 18,7 milioni. I capitali amministrati sono scesi del 3% a 3,5 miliardi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS