Navigation

Bienne (BE): il socialista Erich Fehr eletto sindaco

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 dicembre 2010 - 16:29
(Keystone-ATS)

BIENNE BE - Il socialista Erich Fehr è stato designato oggi sindaco di Bienne (BE) con il 53,5% dei voti nel secondo turno di un'elezione suppletiva. I votanti l'hanno preferito alla candidata dei Verdi Barbara Schwickert, a cui sono andati il 46,5% dei consensi. Lo ha comunicato oggi la Cancelleria comunale, precisando che la partecipazione al voto è stata del 32,4%.
Fehr succede così ad un altro socialista, il consigliere nazionale bernese Hans Stöckli, da 20 anni alla testa della città.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.