Navigation

Bin Laden: Pakistan; premier, ordinata inchiesta

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 maggio 2011 - 16:16
(Keystone-ATS)

Il premier pachistano Yousuf Raza Gilani ha annunciato oggi di avere ordinato un'inchiesta sulle disfunzioni che hanno permesso la presenza per anni ad Abbottabad di Osama bin Laden.

In un intervento all'Assemblea nazionale, il primo ministro ha anche indicato che i vertici militari presenteranno un loro rapporto il 13 maggio in una sessione a porte chiuse del Parlamento.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?