Navigation

BL: Elisabeth Schneider candidata dei partiti di centro

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 maggio 2011 - 07:29
(Keystone-ATS)

Elisabeth Schneider (PPD/BL) è stata designata ieri sera come candidata al Consiglio degli Stati. Le formazioni di centro (PPD, Partito evangelico svizzero, Partito borghese democratico e Verdi liberali) hanno deciso di presentare una candidatura comune.

A parte il PPD, gli altri partiti devono ancora effettuare la nomina ufficiale. La Schneider è entrata al Consiglio nazionale in novembre prendendo il posto di Kathrin Amacker.

In ottobre affronterà alle urne il consigliere agli Stati Claude Janiak (PS) e il capo del gruppo parlamentare dell'UDC Caspar Baader. La sua candidatura è presentata anche per il Nazionale assieme a sei altri nomi, fra cui tre uomini e tre donne.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?