Navigation

Borsa: Tokyo chiude a +0,98% con Wall Street e dati Usa

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 luglio 2011 - 09:08
(Keystone-ATS)

La Borsa di Tokyo termina gli scambi in rialzo dello 0,98% con i robusti guadagni di Wall Street, sostenuti dall'allentamento dei timori sulla frenata dell'economia Usa dopo la diffusione di venerdì dell'indice Ism, relativo all'attività manifatturiera, salito a giugno a 55,3, oltre le attese degli analisti.

Il Nikkei, dopo essersi portato nell'intraday sopra quota 10.000 per la prima volta dal 2 maggio, si attesta a 9.965,09 punti, anche sulla spinta dei segnali di miglioramento della crisi del debito sovrano della Grecia che ha incoraggiato gli investitori a prendere più rischi.

In luce i principali titoli esportatori, come Toyota Motor e Sony, in presenza di uno yen più debole sull'euro, salito a quota 117,65, e sostanzialmente stabile sul dollaro a 80.80.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?