Avvio in rialzo alla Borsa svizzera, sulla scia dell'andamento favorevole di New York e delle piazze asiatiche. Verso le 09.20 il listino principale SMI segna 6649,04 punti, in crescita dello 0,58%. Il listino allargato SPI è a quota 5988,24 (+0,60%).

Nel corso della giornata dovrebbero giungere impulsi con la diffusione di dati congiunturali europei e americani. Ieri sera a Wall Street il Dow Jones ha concluso la seduta a 12.226,34 punti, in crescita dello 0,79%, mentre il Nasdaq ha chiuso a 2787,27 punti, in aumento dello 0,04%.

La Borsa di Tokyo ha terminato gli scambi con il Nikkei in rialzo dell'1,22% a quota 10.754,03, sostenuta dai guadagni di Wall Street sulla scia dei buoni dati macroeconomici americani e dai prezzi del petrolio in calo, malgrado le tensioni in Nordafrica e Medio Oriente che vedono sempre la questione della Libia in primo piano.

Alla Borsa di Milano il Ftse Mib guadagna lo 0,54% a 22.590 punti. La piazza di Londra ha aperto con l'indice Ftse 100 in crescita dello 0,64% a quota 6032,26. L'indice Dax della Borsa di Francoforte sale dello 0,51% a 7309,80 punti. A Parigi l'indice CAC 40 guadagna lo 0,40% a 4126,66 punti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.