Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Avvio positivo stamane per la Borsa svizzera: alle 09.20 l'indice SMI dei principali titoli è in progressione dello 0.64% a 6933.38 punti. Andamento analogo per il listino completo SPI che sale dello 0.54% a quota 6089.56.
Per quanto riguarda UBS, che ha annunciato stamane di prevedere per il primo trimestre dell'anno un utile anteimposte di almeno 2,5 miliardi di franchi, il titolo è in progressione del 2.83%.
Tutte le altre principali piazze europee aprino in rialzo: a Piazza Affari il Ftse Mib guadagna lo 0,77% a 23.280 punti, a Francoforte il Dax sale dello 0,54% a 6.283,81 punti, a Londra l'indice Ftse 100 cresce dello 0,50% collocandosi a quota 5.799,95 punti e a Parigi il CAC 40 è in progresso dello 0,69% e si attesta a quota 4.078,38 punti.
Notizie positive anche dall'Estremo oriente: la Borsa di Tokyo ha chiuso stamane gli scambi in rialzo dello 0,42%, in scia all'indebolimento dello yen sull'euro - balzato a quota 127,3 sulla divisa nipponica -, beneficiando della soluzione raggiunta dall'Eurogruppo per sostenere la Grecia. L'indice Nikkei si è portato a 11.251,90 punti, 47,56 in più della chiusura di venerdì.

SDA-ATS