Navigation

Calida: fatturato di 213,3 milioni nel 2010

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 gennaio 2011 - 21:44
(Keystone-ATS)

SURSEE LU - Calida ha realizzato nel 2010 un giro d'affari di 213,3 milioni di franchi, invariato rispetto ai 213 milioni dell'anno precedente. Il produttore lucernese di biancheria intima, pigiami e costumi da bagno spiega la stagnazione delle vendite con il vigore del franco. Al netto dei tassi di cambio risulta infatti una crescita del 5,8%.
Il marchio Calida ha segnato una progressione del fatturato del 3,7%, il marchio di lusso francese Aubade del 10,6%. L'incremento è dovuto essenzialmente alla vendita attraverso i propri negozi, scrive il gruppo in una nota diffusa in serata. I risultati dettagliati saranno presentati il 25 febbraio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.