Navigation

CF: approvati 5,185 miliardi per educazione e ricerca nel 2012

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 dicembre 2010 - 17:00
(Keystone-ATS)

BERNA - Per il promovimento dell'educazione, della ricerca e dell'innovazione (ERI) nel 2012 il Consiglio federale ha chiesto lo stanziamento di sussidi per complessivi 5,185 miliardi di franchi. Nel 2012 i crediti ERI aumenteranno del 2,7% rispetto al 2011.
Di norma il Consiglio federale sottopone ogni quattro anni alle Camere un messaggio sul promovimento dell'educazione, della ricerca e dell'innovazione. Per un migliore coordinamento temporale tra i grandi messaggi finanziari pluriennali e il programma di legislatura, per il 2012 è stato previsto un messaggio intercalare di un anno. Con il messaggio ERI 2013-2016 sarà ripresa la cadenza quadriennale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.