La Cina prevede di completare entro i prossimi dieci anni la costruzione della sua stazione spaziale, la Tiangong-2, destinata a sostituire il prototipo Tangong-1 attualmente in orbita. Lo ha annunciato oggi il direttore dell'Agenzia spaziale cinese per il volo umano, Wang Zhaoyao. Parlando al Congresso Internazionale di Astronautica in corso a Pechino, Wang ha precisato che sulla stazione risiederanno per lunghi periodi tre astronauti, mentre altri potranno raggiungerli per missioni brevi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.