Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In un'intervista alla rete americana Extra, l'attrice Lindsay Lohan ha espresso la sua ferma intenzione di tornare appena possibile sul set, pur sapendo che dovrà prima guadagnarsi la fiducia del mondo del cinema, fortemente compromessa dalla serie di guai con la giustizia degli ultimi anni.

"Il set mi manca, mi manca veramente e so che ci sono una serie di passi che dovrò fare prima di mettermi di nuovo alla prova ed ottenere la fiducia delle persone con cui voglio lavorare", ha detto. "Ma intendo fare tutto ciò che è necessario per ricominciare, perché è la mia passione".

La Lohan, 24 anni, ha così rotto il silenzio parlando per la prima volta in tv dopo aver concluso un periodo di riabilitazione in clinica, cui ha dovuto sottoporsi in regime di libertà condizionata.

Attualmente la Lohan è accusata di aver rubato una collana del valore di 2.500 dollari in una boutique di Venice, in California. Le sue disavventure giudiziarie sono cominciate nel 2007, quando fu arrestata per guida in stato di ebbrezza e possesso di droga.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS