Navigation

Cinque alpinisti morti in Vallese

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 luglio 2011 - 18:37
(Keystone-ATS)

Cinque alpinisti sono morti oggi in Vallese in tre diversi incidenti. Tre hanno perso la vita durante l'ascensione del Combin de Valsorey, un quarto è deceduto sul Lagginhorn, nel comune di Saas-Grund, e il quinto ad Arolla.

I tre alpinisti morti sul Grand-Combin erano in cordata e verosimilmente uno di essi cadendo ha trascinato a valle anche i compagni, precisa la polizia vallesana in un comunicato. La procedura di identificazione delle vittime è ancora in corso.

L'alpinista deceduto al Lagginhorn faceva parte di un gruppo di sette tedeschi. A circa 100 metri dalla vetta ha fatto una caduta di diverse centinaia di metri ed è deceduto sul posto.

L'ultimo incidente è avvenuto durante la scalata del Petit Mont-Collon. La vittima era con un compagno. I due si stavano calando in cordata quando la roccia a cui erano assicurati si è staccata; l'uomo ha fatto una caduta di 20 metri ed è morto sul colpo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?