Navigation

Consumi: indicatore UBS in calo in giugno

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 luglio 2011 - 09:31
(Keystone-ATS)

Calo in giugno dell'indicatore dei consumi pubblicato dall'UBS. Dopo essersi attestato al massimo annuale in maggio, lo scorso mese il barometro ha subito una contrazione di 0,40 punti, scendendo a 1,48, rileva la banca in una nota odierna.

Tutti gli indici che entrano nel calcolo hanno contribuito alla flessione. La riduzione delle immatricolazioni di autovetture (-12% a giugno a fronte del +20% di maggio, sempre rispetto all'anno precedente) è tuttavia riconducibile al numero eccezionalmente ridotto di giorni lavorativi nel mese di giugno: quest'anno sia l'Ascensione che la Pentecoste cadevano in questo mese. Anche l'andamento degli affari nel commercio al dettaglio ha registrato una netta diminuzione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.