Navigation

Coppia svizzera rapita in Pakistan

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 luglio 2011 - 18:08
(Keystone-ATS)

Uomini armati hanno rapito una coppia svizzera nella provincia del Belucistan, nel sud-ovest del Pakistan, ha indicato oggi un alto responsabile del governo. Il loro veicolo è stato trovato abbandonato vicino al distretto di Loralai, in cui si trovano numerosi rifugiati afghani.

I due svizzeri sono entrati nella provincia attorno alle 17:00 locali (le 14:00 in Svizzera), e "sono stati registrati dalla polizia a un check-point", ha precisato Sohail-ur-Rehma, il responsabile del governo.

Il veicolo è stato trovato vicino a Minara, 260 chilometri a nord est di Quetta, capoluogo della provincia, ha precisato il responsabile.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?