Navigation

Egitto: al Jazira, liberati giornalisti

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 gennaio 2011 - 15:33
(Keystone-ATS)

La tv satellitare al Jazira sul suo sito online ha annunciato la liberazione dei sei giornalisti che erano stati arrestati stamani al Cairo, ma precisa che le loro telecamere restano sequestrate.

L'arresto dei giornalisti è avvenuto il giorno dopo che gli uffici della tv qatariota al Cairo erano stati chiusi e il segnale di trasmissione in alcuni Paesi tagliato.

"Questo non ci fermerà. Se non altro, siamo ancora più determinati a dare notizie", ha detto un portavoce della tv.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.