Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente egiziano Mohamed Morsi ha deciso di spostare la data delle elezioni dopo le richieste dei parlamentari cristiani. Lo ha detto il presidente della Camera Alta del parlamento egiziano.

Membri della minoranza copta avevano protestato per il fatto che le elezioni avrebbero potuto coincidere con le celebrazioni della Pasqua copta (che si celebra quest'anno tra fine aprile e inizio maggio).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS