Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continuano i problemi in casa socialista a Lugano in vista delle elezioni comunali di aprile: dopo la rinuncia alla candidatura, in dicembre, da parte di Nenad Stojanovic, oggi è stata l'ex consigliera di stato Patrizia Pesenti ad aver annunciato, nella sorpresa generale, il suo ritiro dalla lista per il Municipio.

Pesenti, che dopo aver lasciato Palazzo delle Orsoline era stata assunta dalla Ringier, non ha fornito motivazioni. Contattata dall'ats, la presidente del PS luganese, Marilena Ranzi-Antognoli, si è limitata a confermare la defezione dell'ex responsabile del Dipartimento della sanità e della socialità.

Secondo i media ticinesi, Pesenti avrebbe rinunciato poiché una parte della base non la sosterrebbe a sufficienza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS