Navigation

Fed lascia tassi invariati tra 0 e 0,25%

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 gennaio 2011 - 21:24
(Keystone-ATS)

La Fed lascia invariati i tassi di interessi tra lo 0 e lo 0,25%. Lo rende noto la Federal Reserve.

La fed sottolinea poi che la ripresa economica negli Stati Uniti "è in corso" ma il ritmo di crescita "è troppo lento per consentire ad un miglioramento significativo del mercato del lavoro".

Nonostante l'aumento del prezzo delle materie prime, afferma ancora la Fed, "le aspettative di inflazione a più lungo termine restano stabili".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.