Navigation

Federali: arrivano finalmente anche i risultati del canton Vaud

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 ottobre 2011 - 17:45
(Keystone-ATS)

A causa di una serie di panne informatiche, i risultati definitivi dell'elezione al Nazionale del canton Vaud sono giunti solo oggi, con un ritardo di ben un giorno, mettendo a dura prova i nervi di candidati, partiti e giornalisti. In un comunicato il cantone ha presentato le sue scuse.

I socialisti si sono aggiudicati due seggi in più al Consiglio Nazionale, passando da 4 a 6. I Verdi liberali, che si presentavano per la prima volta, guadagnano un rappresentante a Berna. Perdono un seggio invece UDC, Verdi e La Sinistra.

I 18 seggi del cantone sono così ripartiti: 4 UDC (-1), 4 PLR, 1 PPD, 6 PS (+2), 2 Verdi (-1) e 1 Verde liberale (+1). Il PS si è accaparrato il mandato dei Verdi e quello lasciato libero da Joseph Zisyadis (La Sinistra).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?