Navigation

Ferrovia: di nuovo collegati Vallese e Grigioni, molte interruzioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 dicembre 2009 - 16:46
(Keystone-ATS)

BERNA - È stato pienamente ristabilito il collegamento ferroviario tra Vallese e Grigioni, attraverso la Furka e l'Oberalp. Il convoglio che lunedì scorso era deragliato a causa di una colata di neve, è stato rimesso sui binari e portato nei capannoni per i dovuti controlli. Soltanto la locomotiva era rimasta sui binari, mentre quattro carrozze erano finite in un dirupo. È tornata praticabile anche la tratta tra Andermatt (UR) e Sedrun (GR).
Sono state diverse oggi le interruzioni ferroviarie. La stazione di Liestal (BL) è rimasta chiusa dalle 09.00 alle 13.00; la linea Olten/Zofingen-Lucerna dalle 11.30 alle 15.30 a causa di un incidente che ha coinvolto una persona. Ci sono stati forti ritardi e soppressioni di treni. Gli Intercity tra Basilea e Zurigo sono stati deviati via Bözberg, come pure quelli da Basilea per Berna e Interlaken.
I treni IC da Basilea via Lucerna diretti in Ticino, fino a Olten sono stati totalmente soppressi: quelli per Briga sono stati soppressi fino a Berna. Bloccati pure gli Interregio Aeroporto di Ginevra/Berna/Lucerna, tra Sursee e Lucerna.
Numerosi problemi e relativi disagi si sono avuti anche sulle linee regionali, quali quella basilese tra Lausen e Frenkendorf-Füllinsdorf, e tra Sursee e Sempach-Neuenkirch. Tra Ginevra e Versoix altra interruzione dalle 10.00 alle 12.30. Ovunque sono entrati in funzione autobus sostitutivi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo