Navigation

Fifa: Consiglio d'Europa, imperativa inchiesta su Blatter

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 aprile 2012 - 18:16
(Keystone-ATS)

"È imperativo che la Fifa conduca un'inchiesta esaustiva sulle azioni di Joseph Blatter per determinare se abbia approfittato indebitamente della sua posizione istituzionale durante il periodo precedente alla sua elezione a presidente dell'organismo". Lo chiede l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa.

La richiesta è contenuta in un rapporto diffuso oggi a Strasburgo, e con cui vuole rafforzare il documento 'Il buon governo e etica dello sport' che verrà votato mercoledì, nel corso della sessione plenaria.

Nel rapporto si afferma ancora: "Visti gli incarichi ricoperti nella Fifa da Blatter sin dal 1975 è difficile immaginare che non abbia saputo niente delle ingenti somme pagate a certi funzionari Fifa" da parte della società Isl per i diritti televisivi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?