PARIGI - Il ministro degli interni francese, Brice Hortefeux, ha fissato oggi - ai microfoni di Europe 1 - a "53 morti e 7 feriti gravi" il bilancio del passaggio della tempesta Xynthia, domenica nell'ovest della Francia. Il precedente bilancio era di 52 morti.
"Ci sono altre 72 persone ferite" in modo meno grave, ha aggiunto il ministro, ribadendo che "è il momento della mobilitazione e della solidarietà" ma anche quello "delle lezioni da trarre", soprattutto in materia di urbanistica. "Non bisogna esitare - ha affermato Hortefeux - nel denunciare i permessi edilizi quando possono sembrare a rischio".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.