Navigation

Francia 2012: Hollande, no a dibattito con Sarkozy su 4 radio

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 aprile 2012 - 16:54
(Keystone-ATS)

Il candidato socialista francese, François Hollande, ha rifiutato il dibattito con il presidente uscente, Nicolas Sarkozy, proposto da quattro emittenti radiofoniche, Europe 1, France Inter, Rmc e Rtl.

"C'è un dibattito previsto in tv (il 2 maggio, ndr.) - ha detto Hollande, favorito dai sondaggi al secondo turno, il 6 maggio -. Le tv, le radio, possono organizzarlo insieme, è loro responsabilità".

Il candidato socialista è favorevole a "un dibattito, un grande dibattito, un lungo dibattito, un dibattito che duri quanto è necessario" ma è contrario a "moltiplicare i dibattiti, alla radio o su internet". E si è chiesto: "Perché moltiplicare quello che deve essere fatto e ben fatto?".

Hollande si era già detto contrario alla proposta di Sarkozy di domenica scorsa, di organizzare tre dibattiti in tv prima del 6 maggio, appellandosi alla tradizione di fare un solo faccia a faccia tra i due "finalisti" tra il primo e il secondo turno dell'elezione presidenziale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?